Vai ai contenuti

Menu principale:

IL DE FAZIO INTORNO A NOI 2019
GESTIONE ATTIVITA' POMERIDIANE
corsi pomeridiani -accesso riservato-

 

PROGETTO: "CAMMINARE"…ATTIVITÀ FISICA AL PARCO "P. IMPASTATO"     

DOCENTE/I: NOTARO    

MAX NUM STUDENTI: 27     PERIODO:Febbraio    INIZIA A: gennaio    ORE: 15    

SCHEDA PROGETTO

Questo progetto nasce prendendo spunto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità che evidenzia l’importanza di un’attività fisica semplice realizzata in modo costante, a costo zero e senza particolari impegni organizzativi. Come? “Inizia a camminare...” Nella nostra società, ormai, si cammina pochissimo: la diffusione dell’automobile come principale mezzo di trasporto riduce drasticamente l’esigenza di effettuare spostamenti a piedi, con tutte le consegueze dovute alla sedentarietà che caratterizza il moderno stile di vita dei ragazzi e degli adolescenti. Articolato in 5 lezioni di 3 ore ciascuno (3 di queste al Parco Peppino Impastato e 2 in aula). Utilizzeremo la LIM e i PC per organizzare e spiegare l’attività da svolgere, evidenziare alcuni consigli utili come controllare l’esecuzione del gesto per evitare problemi dovuti ad un errata deambulazione e postura, controllare il livello dello sforzo,visionari i tempi e calcolare il consumo di calorie. I ragazzi potranno visionare immagini e video dei differenti tipi di camminata, di corsa e di appoggio del piede (jogging/corsa veloce). Nelle lezioni pratiche ogni alunno, camminando in gruppi, si adeguerà alle difficoltà del percorso nel parco sviluppando così gli obbiettivi dell’attività motoria del progetto. Nella prima lezione pratica verrò affiancato da un campione di ATLETICA LEGGERA del passato, esperto e responsabile (della sede di Lamezia Terme) del FITWALKING – camminare per il benessere, della FIDAL (fed. Atletica Leggera) che illustrerà questa disciplina sportiva non competitiva definita da molti espressione di “arte del camminare”. Le lezioni in aula prevederanno anche la produzione di documentazione dell’attività svolta e creazione al computer di cartelloni e disegni per promuovere l’attività fisica del “camminare” all’aperto.